TouCh PoiNT

Punti d’incontro e strategie
di content marketing

4^ edizione - 30 ottobre 2018, BASE Milano

Main content 2018: TouCh PoiNT

Perchè ?

Tematica proposta per l’edizione 2018 del Summit dedicato al Content Marketing, è la creazione e valorizzazione di luoghi di incontro tra...

Siamo quotidianamente presenti nel mondo fisico e al contempo viviamo nella rete, identità virtuale, costruendo business ed investendo denaro. Ogni giorno infatti siamo clienti in negozio e al contempo compratori online, andando alla ricerca “del prezzo giusto” o ammagliati dall’acquisto compulsivo a portata di click delle APP.

La comunicazione tradizionale offline e il mondo della comunicazione online è influenzato da continue innovazioni. Sono due luoghi che hanno bisogno di una strategia comune, per questo è necessario tracciare un luogo di incontro con il fine di trasmettere un messaggio efficace.

Business to Business e Business to consumers, due target differenti, due finalità, due modi di vivere
le strategie commerciali? Ma a livello di comunicazione questa suddivisione è ancora valida o dovremmo iniziare a pensare a un punto comune come una strategia Human to Human?

SpEAkerS

Professionisti, aziende, consulenti, strategist, imprenditori ed esperti del content marketing condivideranno con noi le loro esperienze, in una sessione continua, suddivisi su 3 palchi fisici e un palco virtuale.

Stefano Saladino

Stefano Saladino

Project Leader Contentware Summit - Founder Mashub

Francesca Anzalone

Francesca Anzalone

Esperta di comunicazione, docente, CEO e Founder - Netlife s.r.l.

Elisabetta Saorin

Elisabetta Saorin

Digital Strategist Mashub

Salvatore Palange

Salvatore Palange

Owner Fluel Innovation for Business

Mario Antonaci

Mario Antonaci

Digital Strategist & Consultant – Annoluce ICT

Mauro Lupi

Mauro Lupi

Strategy Director, DigitalBreak.it

Giuseppe Franco

Giuseppe Franco

Consulente Comunicazione e ideatore Public Speaking for Business METODO 4S

Silvia Lando

Silvia Lando

SEO - Omniaweb Italia Srl

Massimo Petrucci

Massimo Petrucci

Consulente marketing - Fondatore 667.agency

aGeNDa

3 Palchi fisici + 1 virtuale

Accredito continuo durante tutta la giornata. Scegli tu quando arrivare e quali interventi seguire. View Details

Location: Sala A

A cura di: Mashub

Speaker: Stefano Saladino

Titolo intervento: Touchpoint —> Content —> Customer Experience

Nuovi scenari si prospettano per il prossimo futuro: la necessità di costruire un lungo viaggio immersivo che coinvolge ed ingaggia i nostri stakeholder.

View Details

Location: Sala A

Speaker: Francesca Tassistro

Titolo intervento: Content Strategy, User Experience e IT: una unione possibile?

I Content Strategist e gli Experience Designer negli ultimi vent’anni sono passati da poche migliaia a oltre un milione. Un tempo lavoravano solo nelle agenzie digitali più all’avanguardia. Oggi sono profili ricercati da tutte le aziende. Nessuna esclusa. Tuttavia capire di avere bisogno di loro non vuol dire anche essere pronti a gestire il cambiamento che l’inserimento di queste nuove competenze comporta, da entrambi i lati. Il percorso di integrazione è lungo e pieno di insidie, rappresentate dai luoghi comuni, dalla difficoltà di dialogo e dalla resistenza al nuovo. Partendo dalla mia esperienza in Avanade, dove ho fatto “nascere e crescere” un team di User Experience Designer, Visual Designer e Content Strategist, analizzeremo insieme le sfide di questo innesto. E capiremo come sia possibile non perdere la propria identità, pur aprendosi al dialogo e alla collaborazione con data scientist, esperti di CRM, specialisti di IoT e sviluppatori di ogni tipo.



Speaker: Nicola Ferrari

Titolo intervento: Match point: a ciascuno il suo touchpoint

Il focus di ogni contenuto di valore è la capacità di colpire nel segno il pubblico a cui ci rivolgiamo. In questo speech vedremo alcune tipologie di content sviluppate da AQuest per andare a segno con target molto diversi, tra cui un "videogioco", una produzione video in una location unica, un sito sfogliabile come un libro.



View Details

Location: Sala A

Speaker: Dr. Marco Guaragnella

Titolo intervento: TouchPoint: sensazioni, percezioni ed emozioni per un Marketing Esperienziale.

Il Touchpoint si evolve da strumento di content marketing per attrarre l’utente a strumento che coinvolge attivamente l’utente. In questo speech saranno affrontanti temi come il Content Marketing e la sua evoluzione dal passato ad oggi, i Touchpoint tradizionali e digitali, come utilizzarli in maniera efficacie per incontrare i potenziali clienti, Customer Journey fondamentale per mappare il comportamento degli utenti da quando percepiscono il desiderio di un prodotto/servizio sino al loro acquisto e post-acquisto, e per concludere parleremo degli User Generated Contents, ossia dei contenuti generati dai clienti che da sempre sono il motore del successo aziendale.



Speaker: Giovanni Cappellotto

Titolo intervento: La vendita online tra paradigmi concorrenti, contenuti contro prezzi?

Come esperienza di acquisto, Amazon è elegante e piacevole come una motosega. Ma come una motosega, Amazon è costruito appositamente per fare una e una sola cosa. Al contrario, un eCommerce è spesso una noia mortale, quando è votato al martirio dei clienti e vuole spiegare tutto per filo e per segno. Come crescere e prosperare nelle vendite online e come gestire buoni contenuti senza sviare i clienti.



View Details

Location: Sala A

Speaker: Francesca Anzalone, Alessandro Cederle, Dimitri Markomichelakis

Titolo intervento: La nuova comunicazione per essere competitivi in uno scenario di mercato in costante trasformazione: visioni, esperienze e punti di contatto

La nuova comunicazione passa attraverso punti di contatto fisici e virtuali, il web rappresenta un’opportunità da cogliere attraverso nuove strumenti, strategie e visioni. Da dove siamo partiti e dove siamo oggi? Come possiamo dialogare efficacemente con il target? Perché si parla di efficacia conversazionale? Dalla visione di scenario a due esperienze di applicazione tra strategie e nuovi modelli di business in uno storytelling conversazionale: Fanola No Yellow Shampoo, conosciuto come il fenomeno viola del web che ha portato un’azienda e un gruppo industriale a focalizzare l’attenzione e la produzione verso un nuovo modello; Eco della Stampa, una storia che inizia nei primi del’900 con la rassegna stampa e oggi si evolve in una ricognizione e supporto strategico al cliente attraverso la data Analysis e l’Intelligence.

View Details

Location: Sala A

Speaker: Alessia Salvatori, Elena Decorato,

Titolo intervento: Cosa rende efficace una strategia di marketing offline? una strategia online.

Quante volte abbiamo sentito parlare della realizzazione di un evento o la promozione di un punto vendita senza una chiara definizione strategica online? Quanto è importante ricordare che qualunque attività offline può essere interessante per migliaia di persone che navigano il web e che possono essere intercettate facilmente quando sappiamo dove trovarli e come attirare la loro attenzione? Quali le ultime innovazioni e gli ultimi strumenti online che rendono ancora più efficace la riuscita di un progetto di marketing offline? Durante lo speech sarà raccontato un caso pratico di successo che è valso a Mates4digital il premio internazionale W3 Silver Awards nella categoria “Social Content e Marketing - influencer Marketing”: Sky - lancio della serie televisiva Sky Atlantic PICNIC AT HANGING ROCK e spinta evento fisico ai Chiostri di San Barnaba.



Speaker: Sergio Poma

Titolo intervento: Gadget is the new Touchpoint

Ma ci voleva una rivoluzione digitale per riscoprire il caro vecchio gadget? Pare di sì. E allora approfittiamone per capire perché la cenerentola della comunicazione può prendersi una bella rivincita in un mondo sempre più phigital, può rendersi utile per unire i puntini nei percorsi di narrazione tanto cari al content marketing, può scomodare gli neuroscienziati per salire sul carro della user experience. Del resto quale Touchpoint è più “touch” di un gadget?



View Details

Location: Sala A

Speaker: Franco Ricchiuti

Titolo intervento: Benvenuti nell’era dello Schermo! Siamo pronti?

Entro il 2019 l’89% del traffico Internet sarà rappresentato da Video. Ciò significa che con buona probabilità ti capiterà di dover realizzare un video: per raccontare un prodotto, descrivere un processo organizzativo, presentare un risultato o per promuovere te stesso. Per questo motivo è importante prepararsi. Conoscere le tecniche base di recitazione e di scrittura per affrontare in maniera più consapevole e sicura l’occhio della Telecamera. La Cultura Video è un elemento imprescindibile nel mondo contemporaneo che può avere un’importanza fondamentale nello sviluppo professionale di ognuno di noi. Perché l’ultima cosa da fare durante la realizzazione di un Video è mettersi davanti ad una telecamera.



Speaker: Enrico Candeo

Titolo intervento: Marketing Automation: USA 50% vs Italia?

Molti confondono Email Marketing Automatiche con la Marketing Automation. Scopriamo assieme come gli automatismi basati sul comportamento delle persone possono aiutare la resa delle tue azioni di web marketing.



View Details

Location: Sala A

Speaker: Michele Saladino

Titolo intervento: Tutta colpa di papà

Il racconto di come, spinto da mio padre a fare una esperienza all’estero, ho creato la più grande community Italiana di Exchange Students. A 17 anni, grazie ad una amicizia online, ho aperto una pagina Instagram dedicata all’Exchange Year, visto l’interesse suscitato dai nostri follower e da STS, azienda nel campo dello studio all’estero e degli scambi culturali, decisi di espandere il progetto aprendo un blog dedicato, ora tradotto in 12 lingue e diventato a tutti gli effetti un lavoro. L’obiettivo? Essere fonte di ispirazione e supporto per decine di ragazzi che vogliono fare una esperienza simile in una famiglia ospitante dall’altra parte del mondo.



Speaker: Fabio Scafoletti

Titolo intervento: Contenuti che vendono: come progettare contenuti e relazioni di fiducia. Metodologia e case history

In questo speech ti racconto una metodologia, tutta content based, creata per trasformare gli obiettivi di business, in obiettivi digitali, passando per contenuti e relazioni. Ogni contenuto è pensato per il suo pubblico, in modo da massimizzare l'efficacia delle future attività promo (search, social, email, ecc...), già in fase di progettazione. La case history: L'azienda cliente, una tipica PMI specializzata italiana, con circa 10 milioni di euro di fatturato. Il risultato: Un grande flusso, inaspettato, di prospect. Le aree di miglioramento: la progettazione integrata online-offline dei diversi touch-point con l’uso di un CRM strutturato.



Speaker: Loris Zoppelletto

Titolo intervento: Come trasformare una sfortuna in opportunità

Causa un problema fisico del figlio, Loris, imprenditore, è andato alla ricerca di tutte le informazioni e tecnologie utili per aiutare il proprio figlio. Questo gli ha dato una mole di informazioni tale lo ha portato a volerle divulgare appoggiandosi ad esperti del settore salute e benessere. Così facendo, grazie ad una serie di video, Loris ha creato una pagina FB che da 0 followers è passata in un anno a più di 87000. Ecco la sua esperienza.

View Details

Location: Sala A

Speaker: Pasquale Diaferia

Titolo intervento: Good Night, Warriors of Content (lo scontro infinito tra chi produce Idee e chi non vuol pagarle).

Un cult del cinema americano, i Guerrieri della Notte: con 40 anni d'anticipo ha raccontato come si possono diffondere Fake News sulla Morte dei Creativi. Una serie di case history multi Touch Point, per dimostrare che il futuro sarà solo di chi sa costruire Mitologia di Marca attraverso E storie coinvolgenti. Un Key note dedicato a chi pensa ingenuamente che i Direttori Creativi Robot offriranno Content a costo tendente a zero. Invece è solo la Preziosa Qualità dei Guerrieri del Contenuto che farà trionfare le Marche.



View Details

Location: Sala A

Speaker: Mick Odelli

Titolo intervento: Dallo Storyscaping all’Immersive Storytelling.

Sempre di più i brand sono alla ricerca di nuovi approcci per creare relazioni profonde con i consumatori. Evoluzione dello storytelling, lo "storyscaping" permette di creare esperienze coinvolgenti capaci di imprimersi nel cuore e nella mente delle persone. La storia di un’azienda, la sua mission, le caratteristiche di un prodotto, i valori e la philosophy di un brand sono gli ingrediendi da cui partire per creare narrazioni coinvolgenti che evolvono in Immersive Storytelling in cui sentirsi i protagonisti e con cui emozionarsi.



Speaker: Simonetta Pozzi

Titolo intervento: I tour 360° per 'potenziare' il tuo sito o il tuo blog. Build your own adventure!

I tour 360 immersivi possono rendere più coinvolgente il tuo sito e il tuo blog. Con le piattaforme Thinglink e la nuovissima Google Tour Creator puoi creare immagini interattive arricchite di innumerevoli contenuti e guidare i tuoi clienti alla scoperta di una location, di un museo, della tua azienda. Non porre limiti alla tua fantasia, crea il tuo tour personalizzato, aggiungi hot spot, utilizzando voice, text, immagini e persino link e pdf . Un mondo tutto da scoprire e condividere con i tuoi pubblici.



View Details

Location: Spazio B

Speaker: Elena Grinta

Titolo intervento: Purposeful Storytelling

Nell'ultimo decennio una nuova generazione di consumatori digitali e aperti al cambiamento sembra guidata da un nuovo concetto di "benessere", ben oltre il materialismo e l'individualismo. Al momento dell'acquisto, questo "consumatore consapevole" considera, oltre al prezzo e al prodotto, anche i valori e le finalità dell'azienda (purpose), non sorprende quindi che sempre più campagne pubblicitarie siano 'human-centered ("centrate sull'uomo"). L'adozione di nuovi linguaggi di comunicazione, come il content marketing, il Native Advertising, il branded content & entertainment consentono alle aziende (i loro CEO) di esprimere il loro punto di vista sul mondo con un grande potere persuasivo. lo speech di Elena Grinta metterà in luce quanto il purposeful storytelling sia un potente strumento per quei 'pioneering brands' (marchi pionieristici) che 'predicano e razzolano' bene: ciò che l'azienda dice, attraverso ogni media, deve essere in pieno accordo con ciò che l'azienda fa, altrimenti, violazioni dell'ethos, una collisione tra l'immaginario comunicato e la realtà dei fatti, possono implicare un danno enorme, a volte irreversibile, per l'intera azienda.



Speaker: Rudy Zanchi

Titolo intervento:Possiamo ancora definirli touchpoint?

Scindere luoghi, comunicazione e target ha davvero senso oggi? La sottile linea che li divideva si è oramai spezzata. Il passaggio mentale tra gli uni e gli altri è oramai abbattuto. I fattori che influenzano le nostre scelte sono sempre più legate agli stimoli che riceviamo, indistintamente dai luoghi in cui siamo, dai mezzi di comunicazione che li trasmettono e dal target a cui sono rivolti. E’ il contenuto che conta. E' la forza di saper creare rappresentazioni e di legarle al nostro brand, servizio o addirittura persona; che esse siano testuali, visive, sonore o percettive. Emozionare, incuriosire, sorprendere, diffondere per relazionarsi in modo efficace con il nostro pubblico. Non target, non cliente, ma pubblico. Queste rappresentazioni generano simulazioni del reale, che a loro volta diventano vere.



View Details

Location: Spazio B

Speaker: Andrea Morandini

Titolo intervento: LA STAMPA NELL’ERA DEI SOCIAL: Storia dell’evoluzione digitale e tecnologica della stampa, prospettive e tendenze future nell’era dei social!

La stampa è sempre stata “digitale”! Breve introduzione di come il settore della stampa ha avuto la propria evoluzione attraverso la digitalizzazione. Come è cambiato il processo produttivo attraverso le tecnologie. Andamento attuale dei fatturati nei principali settori della stampa: come sono cambiati con l’avvento dei Social e quali scopi la stampa soddisfa oggi. Quali sono le attuali criticità per realizzare un progetto che va su carta, aspetti ecologici della carta, presentazione del Progetto “Quadra” per la gestione e personalizzazione On-Line di supporti stampati per aziende con reti vendite.

Speaker: Silvia Lando

Titolo intervento: Creiamo relazioni più profonde, per clienti più felici.

Siamo pronti a cambiare mentalità mettendo realmente il cliente al centro del nostro business nel web? L’Inbound Marketing esattamente cos’è? Queste sono le principali domande a cui cercheremo di dare insieme una risposta. Quali sono i vantaggi, le caratteristiche più rilevanti e come si implementa una strategia di inbound marketing. Gli strumenti che possono essere integrati e quanto sia fondamentale curare l’aspetto content in ogni frangente per impostare una strategia di successo.

View Details

Location: Spazio B

Speaker: Salvatore Palange

Titolo intervento: Intelligenza Artificiale dalla teoria al Business

Alcune tecnologie, come l'AI, diventano dirompenti in brevissimo tempo e chi non le adotta viene travolto da uno tsunami improvviso. Ogni azienda, di ogni dimensione, deve comprendere il potenziale che questa tecnologia può portare ai processi operativi e decisionali. Oltre l'Hype mediatico capiremo insieme perchè oggi diventa importante introdurre tecniche di Machine Learning e Deep Learning nel business. Infatti, attraverso alcuni use cases, vedremo quali meccanismi governano l'Intelligenza Artificiale, cosa si può fare e come utilizzarli al meglio nelle attività di business con particolare focus sull'operatività di marketing.



Speaker: Barbara Gramolotti

Titolo intervento: Promozione turistica nel Distretto del Novese: dallo smile al “sorriso “off line”

Si scopre un territorio per prima cosa on line, ed ecco che l'accoglienza digitale è fondamentale per una realtà come il Distretto del Novese (40 comuni del basso Piemonte, riuniti in convenzione) che vuole affermarsi come meta turistica.



View Details

Location: Spazio B

Speaker: Angelo Faravelli, Roberto Bianchessi

Titolo intervento:Il Mercato dell’Energia e la Customer Journey: i touchpoint fisici e virtuali.

E’ molto interessante come un mercato maturo per definizione (gas e luce sono la commodity delle commodities) si stia evolvendo verso una Customer Journey ibrida, dove ci sono i negozi, i punti fisici al cui interno possono trovare spazio touch point digitali come un’ Area Self con un touch screen per svolgere in autonomia alcune operazioni. Fuori dal negozio invece il cliente ha la possibilità di chiudere un contratto online completamente “no-paper”. Questi punti di contatto sono poi resi più efficaci da alcuni tools quali la App dedicata e la carta di credito ricaricabile. La digital revolution nel settore energia è già una realtà. Angelo Faravelli introdurrà lo speech sottolineando l’importanza della creazione di touch point fisici e virtuali per raggiungere l’obiettivo di una vera Customer Centricity nel mercato specifico, e Roberto Bianchessi spiegherà cosa significa tradurre questa strategia in azioni operative concrete.



Speaker: Massimiliano Morengo

Titolo intervento: PET CONTENT MARKETING: contenuti animali per competere in un “mondo animale”

Gli amici “pets” sono i dominatori incontrastati della rete a livello globale. Immagini, video e testi dei 4 zampe ingaggiano da impazzire, al punto che il traffico web e social da loro indotto fa tremare le statistiche di “concorrenti” come gioco d’azzardo e pornografia. Non c’è dunque da stupirsi come cani e gatti siano diventati i protagonisti del Content Marketing. Le aziende li hanno così eletti a testimonial dei loro Brand, attori delle loro Campagne, ispiratori dei loro Funnel e ambasciatori delle Media Relation. Se alla tua azieda servono “4 zampe motrici”, il Pet Content Marketing rappresenta la chiave strategica per competere in un mercato animale. Parola di #dogfather.



Speaker: Franco Cavalleri

Titolo intervento: Barni, Invasioni Digitali di un paese in posa. Storia di una campagna

Come portare visitatori e turisti in un paesino geograficamente "vicino" all'area urbana milanese ma "lontano" dalle grandi strade, uno di quei paesi che raramente si raggiungono, e quando lo si fa li si attraversa senza fermarsi, quasi senza accorgersene? Puntando su qualcosa che caratterizza il paesino - in questo caso una esposizione permanente di gigantografie che narrano lo ieri e l'oggi dei suoi abitanti - e sul recupero di storie, leggende, costumi tradizionali. Il tutto, supportato da un progetto di comunicazione integrato, audio, video, immagini, testuale, su strumenti e piattaforme diverse, web, social media, carta stampata, radio.



View Details

Location: Spazio B

Speaker: Roberto Marmo

Titolo workshop: Tool di Artificial Intelligence per fare Content Marketing

L'Artificial Intelligence (AI) è una tecnologia dell'informatica che intende simulare, in minima parte, il funzionamento del cervello umano per risolvere un problema. In questo workshop vengono presentati servizi basati su AI per: classificare il comportamento degli utenti che interagiscono con un contenuto; creare foto, video, testi da pubblicare. Discuteremo anche sulle tecniche di AI usate dalle piattaforme dei social media per esaminare i contenuti che noi pubblichiamo, perché sono conoscenze utili per creare contenuti comprensibili da questi servizi.



View Details

Location: Spazio B

Speaker: Francesca Tassistro

Titolo workshop: In definizione

A breve tutti i dettagli.

View Details

Location: Spazio B

Speaker: Mauro Lupi

Titolo workshop: Un progetto di content marketing attraverso tutte le sue fasi. Modelli e case history

Il processo strategico e operativo per impostare e realizzare iniziative di content marketing: dall'ideazione fino all'execution. Schemi operativi e modelli per strutturare gli obiettivi di business ed il piano editoriale. Il caso EnergiaDigitale.com e altri esempi di progetti realizzati: obiettivi, criticità, insegnamenti acquisiti e risultati raggiunti.



View Details

Location: Spazio B

Speaker: Massimo Petrucci

Titolo workshop: Come scrivere testi di vendita efficaci con l'innovativo Copywriting Quantistico

È possibile scrivere testi di vendita davvero efficaci? L'arte di scrivere testi persuasivi per vendere, è un aspetto fondamentale del marketing, e non solo sul web. Saper scegliere le giuste parole fa veramente la differenza in termini di fatturato e vendite. Il bravo copywriter, ma anche il professionista/imprenditore che vuole fare da sé, deve saper confezionare il migliore messaggio per superare le barriere psicologiche del lettore/ascoltatore e suscitare in lui emozioni tali da creare un bisogno reale verso il suo prodotto o il suo servizio. Lo speech mette insieme sia l'esperienza sul campo (ci saranno casi reali), sia innovativi al copywriting classico ovvero il Copywriting Quantistico che si basa sui "quanti di informazioni" (il minimo numero di parole per comporre il migliore messaggio possibile) e sui "quanti di attenzione" (il tempo minimo che una persona riesce a concederti prima di distrarsi). Partecipare al workshop permette di comprendere i concetti e le tecniche di base per scrivere fin da subito testi di vendita efficaci.



View Details

Location: Spazio B

WORKSHOP A PAGAMENTO PRENOTA SUBITO IL TUO POSTO

Speaker: Giuliano Trenti

Titolo workshop: Il neuro-marketing applicato ai touchpoints.

Quali sono le migliori soluzioni per incentivare al clic? Come possiamo aumentare scientificamente le possibilità di intercettare il nostro target e incentivarlo all’acquisto attraverso spot TV e ADV a giornale? Il neuro-marketing ci fornisce le linee guida per produrre i contenuti più efficaci per ciascuno dei diversi touchpoints. Scopriamo come attraverso case history e casi pratici (dalla comunicazione online, all’ADV offline, agli spot TV, all’attività commerciale). Sia che parliamo di immagini che di video o di semplice testo, esistono delle dinamiche che non possiamo ignorare se il nostro obiettivo è una comunicazione efficace. Conoscere la potenza dell’effetto priming, gli effetti delle emozioni, l’importanza dell’attenzione selettiva e il funzionamento del nostro cervello e delle aree coinvolte quando prendiamo le decisioni di ogni giorno fa davvero la differenza. - Come funziona la nostra mente di fronte ad una scelta: l’analisi dei processi decisionali - Come far leva sugli elementi più efficaci per persuadere ad un sì: il ruolo chiave della dopamina - Emozioni e newsletter: come suscitare quelle corrette e perché emozionare è così importante - La potenza comunicativa dell’effetto priming online (siti web e landing page) - Gli elementi neuro-cognitivi per rendere la nostra comunicazione efficace online e offline - Video e spot: esiste uno schema per renderli più performanti - Copy, comunicazione e rapporto con i clienti: l’applicazione efficace dei bias cognitivi



View Details

Location: Spazio B

WORKSHOP A PAGAMENTO PRENOTA SUBITO IL TUO POSTO

Speaker: Francesca Anzalone

Titolo workshop: Comunicare al mercato attraverso le PR e le digital PR: la nuova comunicazione e i suoi punti di contatto

Un nuovo scenario, un nuovo modo di fare comunicazione tra punti di contatto, strategie e strumenti per comunicare in target e aumentare le opportunità per le organizzazioni. Omnicanalità, coerenza, identità ben definita: dal nuovo company profile all’allineamento della comunicazione interna ed esterna. Dalla carta intestata al Factory Stage, i protagonisti della nuova comunicazione si aggiornano e si raccontano attraverso strategie, strumenti e azioni di un efficace piano editoriale. Un dialogo costante fatto di flussi e argomenti di conversazione, benvenuti nel nuovo mondo delle People Relation!



View Details

Location: Spazio B

Speaker: Luca Vanin

Titolo workshop: Non è SOLO un webinar: i touching point del percorso da lead a cliente

Un webinar non è solo il momento della diretta, ma un vero e proprio percorso che porta i tuoi nuovi contatti prima ad iscriversi, poi a partecipare ed infine a diventare clienti. Durante il workshop analizzeremo insieme le tappe di questo percorso e definiremo i principali touching point che ogni azienda può costruire per i propri contatti e clienti. - Comunica al mondo il tuo evento online - Realizza una pagina di iscrizione accattivante - Utilizza le email per stimolare la partecipazione - Sfrutta la potenza della diretta online - Pianifica azioni di follow up Potrai così creare non semplici webinar, ma un percorso completo di fidelizzazione.



View Details

Location: Spazio B

A cura di: Mashub

Speaker: Stefano Saladino

Titolo intervento: Touchpoint —> Content —> Customer Experience

Nuovi scenari si prospettano per il prossimo futuro: la necessità di costruire un lungo viaggio immersivo che coinvolge ed ingaggia i nostri stakeholder.

View Details

Location: in STREAMING

Speaker: Francesca Anzalone, Alessandro Cederle, Dimitri Markomichelakis

Titolo intervento: La nuova comunicazione per essere competitivi in uno scenario di mercato in costante trasformazione: visioni, esperienze e punti di contatto

La nuova comunicazione passa attraverso punti di contatto fisici e virtuali, il web rappresenta un’opportunità da cogliere attraverso nuove strumenti, strategie e visioni. Da dove siamo partiti e dove siamo oggi? Come possiamo dialogare efficacemente con il target? Perché si parla di efficacia conversazionale? Dalla visione di scenario a due esperienze di applicazione tra strategie e nuovi modelli di business in uno storytelling conversazionale: Fanola No Yellow Shampoo, conosciuto come il fenomeno viola del web che ha portato un’azienda e un gruppo industriale a focalizzare l’attenzione e la produzione verso un nuovo modello; Eco della Stampa, una storia che inizia nei primi del’900 con la rassegna stampa e oggi si evolve in una ricognizione e supporto strategico al cliente attraverso la data Analysis e l’Intelligence.

View Details

Location: in STREAMING

Speaker: In definizione

Titolo intervento: In definizione



View Details

Location: in STREAMING

Speaker: Andrea Ciraolo

Titolo intervento: Il podcast per creare relazioni efficaci



Il podcast è uno strumento di content marketing dalle enormi potenzialità: sarà sempre più integrato nelle nostre vite, gode di una forte attenzione da parte dell'ascoltatore e consente di instaurare legami forti e duraturi. Scopriamo perchè dovremmo considerarlo nella nostra comunicazione.

View Details

Location: in STREAMING

Speaker: Massimo Petrucci

Titolo intervento: Copywriting quantistico. Scrivi, seduci e vendi!



Approccio esperienziale e innovativo al copywriting classico è il Copywriting Quantistico, tecnica basata sui “quanti di informazioni” (il minimo numero di parole per comporre il migliore messaggio possibile) e sui “quanti di attenzione” (il tempo minimo che una persona riesce a concederti prima di distrarsi).

View Details

Location: in STREAMING

Speaker: Federica Giordani

Titolo intervento: Costruire una “community” verticale su WhatsApp



Raggiungere in modo sempre più diretto i lettori. Sempre meno passaggi intermedi fra il contenuto e l’utente: questo è il caso studio di Vegolosi.it magazine online che si occupa di cucina e cultura 100% vegetale che ha aperto gratuitamente un servizio WhatsApp per i propri lettori al fine di ricevere, ogni giorno, una nuova ricetta e una nuova news sul proprio telefono, via chat. I risultati, le difficoltà, i pro e i contro di un sistema nuovo ma molto amato dal pubblico.

View Details

Location: in STREAMING

Speaker: Andrea Cannizzaro

Titolo intervento:Le pubblicità online? Peggio degli stalker!



Ti è mai capitato di navigare un sito e poi trovarti inseguito dalla pubblicità di quel brand o di quel prodotto? Si chiama Remarketing e chiunque si occupi di digital marketing lo utilizza nelle strategie come potentissima arma di persuasione. Ti svelerò nel mio intervento alcuni dei segreti con cui i brand ti spingono a comprare prodotti, di cui magari non hai bisogno, e che una volta comprati ti faranno cadere inevitabilmente in un vortice di consumo e di acquisti pericoloso. Tranquillo non sei il primo, il fenomeno si ripete sin dal 1769 da quando Diderot ricevette in regalo la sua nuova vestaglia. Curioso?

View Details

Location: in STREAMING

Speaker: Valentina Turchetti

Titolo intervento: Perché fare Listening online per impostare la tua Content Strategy



View Details

Location: in STREAMING

Speaker: Pasquale Diaferia

Titolo intervento: Good Night, Warriors of Content (lo scontro infinito tra chi produce Idee e chi non vuol pagarle).

Un cult del cinema americano, i Guerrieri della Notte: con 40 anni d'anticipo ha raccontato come si possono diffondere Fake News sulla Morte dei Creativi. Una serie di case history multi Touch Point, per dimostrare che il futuro sarà solo di chi sa costruire Mitologia di Marca attraverso E storie coinvolgenti. Un Key note dedicato a chi pensa ingenuamente che i Direttori Creativi Robot offriranno Content a costo tendente a zero. Invece è solo la Preziosa Qualità dei Guerrieri del Contenuto che farà trionfare le Marche.



View Details

Location: in STREAMING

Il più importante evento Italiano dedicato al content marketing

OrGaNizzAzione EveNTo

Scopri gli organizzatori

Sponsor
Sponsor

ParTNeRShiP

Con noi per l’evento

Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor

PhoTO GalLeRY

Rivivi il Summit 2017

Location Info

Rigenerazione urbana, co-progettazione e innovazione nel-
la industrie creative. BASE è un progetto di contaminazione culturale tra arti, imprese, tecnologia e innovazione sociale. La nostra missione: generare nuove riflessioni per la città del XXI secolo, creare nuove connessioni tra arti, discipline e linguaggi, sostenere il ruolo di Milano tra le grandi capitali della produ- zione creativa.

Tutto su BASE Milano

Transport Facilities

BASE Milano
Via Bergognone 34 Milano.

Con i mezzi:
MM2 Porta Genova – MM2 S.Agostino
Linea 14 (fermata P.za del Rosario) 350 metri Linea 68 (fermata Bergognone) 300 metri Linea 90 / 91 (fermata Delle Milizie) 450 metri
MM2 Porta Genova – attenzione il ponte di ferro è attualmente chiuso per lavori, è stata aperta una passerella all’altezza di via Voghera.

 

Tutti i dettagli