Contentware Summit Logo Bianco 166x40px

Events

Non perdere i nostri eventi

Sharing Event
Enjoy Event
Inspiration Event
Copertina Keywords Contentware Summit 2020
<Main_keywords/>

Attention vs Distraction

Event_Inspiration_Keywords

Attention vs Distraction

Contentware Summit 2020 metterà in continua contrapposizione le dinamiche dell’Attention e della Distraction.

Questo, al fine di far comprendere al meglio quanto nella vita di tutti i giorni siamo sommersi da tentativi di attirare la nostra Attenzione, passando prima da una creazione di Distrazione.

La Distraction è il mezzo con cui si giunge ad una Attention, portando lo spettatore ad una azione (distrAction) e successivamente a una attivazione (distractiOn) verso l’obiettivo del marketer.

Keyword Contentware Summit 2020 Distraction
Keyword Contentware Summit 2020 Attention
Event_Inspiration_Keyword

Perchè Attention

Attention is focused mental engagement on a particular item of information. Items come into our awareness, we attend to a particular item, and then we decide whether to act.

Thomas H. Davenport and J. C. Beck

L’economia dell’attenzione considera la consapevolezza, il riconoscimento e l’azione come parte integrante del processo decisionale economico.

Il concetto di Attention Economicy è stato inizialmente proposto da Hebert A. Simon. Che ha articolato la legge d’informazione secondo cui la rapida crescita delle informazioni causa una scarsità di attenzione.

È su questa premessa che è stata sviluppata la teoria dell’economia dell’attenzione.

Event_Inspiration_Keyword

Perchè Distraction

Nell’era della “guerra” all’attenzione, dove devices, media e piattaforme producono sempre più contenuti, la soluzione è rappresentata dalla capacità di intrattenere e di generare quella forma di attenzione spontanea che si chiama distrazione.

I brand lasciano un ricordo che muove le persone, portandole all’azione: non è un messaggio ad essere percepito, ma un carattere.

Mentre l’attenzione è convogliata con tecniche e format precisi, la distrazione nasce spontanea e crea un’area strategica per un’experience gratificante ed ingaggiante,

capace di coinvolgere le persone: protagoniste involontarie.

Conoscenze e trend devono avere una voce, ma soprattutto una forma.

tre_fattori

Argomenti principali

Attention e Distraction si basano su tre fattori principali:
keywords-icon-1

Fattore Umano

Persona al centro! Creare percorsi immaginati e progettati sui e con i destinatari, qualunque sia la loro “natura”: persone, cittadini, clienti, elettori etc..

keywords-icon-2

Tecnologia

Tecnologie abilitanti allo scopo di ottenere o rompere l’attenzione

keywords-icon-3

Creatività

La creatività come fattore strategico differenziante per ottenere l'attenzione del nostro pubblico